Le varianti della roulette e le puntate minime di NetBet

Posted on: 03 gennaio, 2013 - Category: Struttura tavolo by:

Le varianti di roulette sono importanti sia per i giocatori senza esperienza sia per chi è addentrato già in questo mondo. Non tutte le varianti per roulette però danno la possibilità di fare puntate minime ma in casino come NetBet è possibile ed è consigliabile soprattutto a chi, per la prima volta, si approccia a questo gioco. Potete scommettere ai tavoli di roulette da dieci centesimi fino a dieci euro potendo vincere somme molto alte. Il consiglio è di giocare alle roulette europee, con 36 numeri e lo zero, e dove è possibile creare diversi tipi di puntate oltre a colonne, dozzine, carré e via discorrendo. Cominciate a giocare a una delle varianti di roulette selezionando le chips che si vogliono puntare, attraverso un menu in basso a sinistra guardando il tavolo verde. Cliccando, invece, sul tavolo si potrà decidere il tipo di puntata e girare la ruota attraverso un click sul bottone a destra rispetto a quelli disponibili al centro. Ottima la grafica e la giocabilità e interessante la possibilità di disporre di un resoconto delle giocate effettuate con tutti i risultati ottenuti. Non è necessario scaricare un programma, potrete giocare anche direttamente, sulla piattaforma di gioco. Se non siete ancora iscritti, infatti, potrete farlo ricevendo subito un bonus senza deposito per cominciare a giocare a qualsiasi variante roulette o ad altri giochi. Perché non provarci?

 

Add Comments

Le roulette live online

Posted on: 20 dicembre, 2012 - Category: Struttura tavolo by:

Ormai il mondo della roulette è andato avanti, sono presenti live e online. Com’è possibile? Basta una webcam e una buona scheda video, e giocare alla roulette live online che si presenta proprio come una classica roulette da casino. Anche qui sono presenti tre varianti, quella francese, europea e americana. La roulette live sta divenendo assai popolare proprio perché dà al giocatore le stesse emozioni di un casino terrestre, però a casa vostra, nella vostra stanza calda. La roulette con croupier dal vivo, quindi, non ha un generatore di numeri casuali ma è il croupier a girare e via webcam si può osservare il suo operato. Un’esperienza vera, realistica, non ci sono software ma tutto accade sotto ai vostri occhi, in tempo reale. Si inizia a giocare selezionando le fiches che si vuole giocare e la puntata. Dopodiché il dealer fa girare la roulette e, se avete azzeccato il numero o il colore, vi verrà corrisposta la vincita. Non dimenticate che si scrive molto sull’argomento, anche sulle roulette live, e che dovete sempre stare sul pezzo, al passo con la tecnologia. Il gioco d’azzardo online va sempre di più verso una dimensione realistica e, quindi, si avvicina sempre di più il sogno di essere nel casino più lussuoso stando nel proprio letto.

 

 

 

 

 

Add Comments

Vinci alla roulette con i sistemi vincenti

Posted on: 11 dicembre, 2012 - Category: Struttura tavolo by:

Seguendo i sistemi vincenti, vinci alla roulette. Ma vinci alla roulette pure se, in breve, hai un quadro generale dei metodi più adottati e li attui con intelligenzia. Vogliamo vederli assieme in modo da non sederti impreparato al tavolo da gioco? Cominciamo con quello Martingale, uno dei più importanti e storici ma anche quello più usato. In breve, quando perdi, devi raddoppiare la puntata. Ottimo se si vuol vincere nel breve termine perché subito ci si rifà di quanto perso. Il sistema D’Alembert, invece, si basa sull’osservazione dei risultati. Più viene fuori un risultato dalla roulette, più è probabile che in futuro venga fuori l’opposto. Quindi, puntare di più quando si perde e di meno quando si vince tenendo ben strette le redini del gioco. Il sistema Fibonacci è famoso perché famoso è il matematico che l’ha inventato. Si ricava un numero sommando i suoi due precedenti. Puntiamo, quindi, su una sequenza di numeri in ordine crescente, in caso di vittoria, o decrescente se stiamo perdendo. Infine il sistema cubano, meno conosciuto ma altrettanto di successo. Apparentemente sembra casuale, cioè il sistema ci dice di puntare la stessa somma sulla terza colonna e sul nero, questo perché, rispetto agli 8 rossi della terza colonna, i neri sono solo 4. In tal caso, capirete, è probabile che un rosso venga fuori sulla terza colonna o che, se la pallina va a finire sulle altre, si fermi naturalmente sul nero. Se un evento del genere si verifica, non devi avere timori di sorta, vinci anche se la pallina va a finire sulle caselle nere della roulette.

 

 

Add Comments

Tavolo roulette, com’è fatto?

Posted on: 22 novembre, 2012 - Category: Struttura tavolo by:

Prima di cominciare a giocare, è sempre bene conoscere la struttura del tavolo roulette. Senza una buona conoscenza delle basi, non possiamo avere la presunzione di voler vincere.
Il tavolo roulette è composto in tre settori :

  • ovviamente del supporto dov’è appoggiata la roulette,  una zona non accessibile ai giocatori;
  • il posto del croupier prende tutto il tavolo e la roulette, dato che il croupier è colui che sorveglia e accompagna il gioco al tavolo roulette;
  • infine il posto dove stanno i giocatori e gli spettatori, pronti alle loro puntate.

Ovviamente c’è una differenza fra la roulette francese e la roulette americana, quest’ultima seguita da più croupier ed ha 38  settori nel disco della roulette.
Sul tavolo verde ecco disegnati tutti i numeri presenti in tre colonne composti da dodici numeri ognuna, più lo zero in cima.
Qui sarà possibile puntare su un numero specifico, su una colonna, su un colore, su una porzione di numeri ( 1-18 oppure 19-36), i numeri pari o i numeri dispari. Insomma c’è un’ampia scelta su dove puntare, ma vi consigliamo sempre di adottare una buona strategia.

Nella roulette francese il tavolo è posizionato in modo tale che il croupier rimanga vicino alla roulette, mentre i giocatori sono tutti attorniati al tavolo roulette. E’ anche il tavolo più diffuso nei casinò, dato che esso crea un’atmosfera più amichevole e partecipativa rispetto a quella americana.

 

Add Comments